Comune di BacoliBACOLI – Con il Decreto Dirigenziale numero 27 del 24 marzo 2016 pubblicato sul Burc numero 19 del 29 marzo scorso la Regione Campania ha approvato l’adesione al progetto “Garanzia Giovani” da parte della Flegrea Lavoro S.p.A. attraverso la quale il Comune di Bacoli aveva fatto richiesta di 9 posizioni per tirocini formativi della durata di 6 mesi. I tirocini sono destinabili a tutti i giovani di età compresa tra i 15 ed i 29 anni, non studenti e non occupati, che sono regolarmente iscritti al Centro per l’Impiego di Pozzuoli (il quale provvederà materialmente alla selezione) e che, soprattutto, sono iscritti a “Garanzia Giovani”. Il tirocinio è stato uno degli strumenti più utilizzati nella Regione Campania, che ha offerto l’opportunità di svolgere un’importante esperienza lavorativa di 6 mesi retribuita a 500,00 netti al mese. Per aderire al Programma Garanzia Giovani bisogna collegarsi al sito https://cliclavoro.lavorocampania.it e seguire le indicazioni fornite dalla piattaforma online.

PRIMO IMPORTANTE RISULTATO” – «E’ un’occasione per avviare giovani del territorio al mondo del lavoro – ha commentato il sindaco Josi Gerardo Della Ragione – attraverso tirocini finalizzati ad arricchire curriculum e competenze. In particolar modo nel mondo dell’informatica. Un obiettivo raggiunto, e che presto potrebbe ampliarsi significativamente, grazie alla collaborazione tra amministrazione, attraverso l’assessore Francesca Illiano, e cittadinanza attiva. Si partirà subito per la selezione dei primi due tirocinanti in attesa delle restanti sette posizioni ed in attesa che la Regione Campania possa ammettere anche il Comune di Bacoli al progetto “Garanzia Giovani”, per il quale abbiamo fatto richiesta per circa 50 tirocini. Restiamo, fiduciosi, in attesa ma intanto portiamo a casa un primo importante risultato».