BACOLI – Il Comune di Bacoli è stato insignito del premio “Comune Mafia Free” da parte dell’Associazione Res (Rete di Elaborazione Sociale) per conto della “Fondazione Angelo Vassallo”. Il progetto della Fondazione “Angelo Vassallo”, che prende il nome dal Sindaco di Pollica assassinato dalla malavita organizzata il 5 settembre 2010, è quello di costituire la rete dei Comuni Mafia Free, ovvero quei Comuni che si impegnano a realizzare prescrizioni antimafia. Lo scopo è quello di creare una rete di amministratori onesti che si sostengano e si consiglino l’un l’altro, permettendo a ciascuno di non sentirsi solo di fronte a scelte talvolta difficili e impopolari.

imageIL RICONOSCIMENTO – Nel contenuto della lettera ricevuta dal Sindaco Josi Gerardo Della Ragione si annuncia il riconoscimento al Comune di Bacoli di «Comune Mafia Free, avendo constatato quanto l’Amministrazione comunale stia adoperando misure al fine di scongiurare eventuali (e purtroppo sempre possibili) infiltrazioni mafiose e con quale limpidezza e spirito di collaborazione essa abbia compiuto ogni atto amministrativo». La cerimonia per il conferimento al Comune di Bacoli del riconoscimento “Comune Mafia Free” avverrà dopodomani, sabato 7 Maggio, alle ore 10, presso la Sala Ostrichina del Compendio Vanvitelliano del Fusaro alla presenza delle massime autorità civili e militari.