BACOLI – Il Comune di Bacoli rende noto che intende procedere alla formazione di un elenco di operatori per l’affidamento di incarichi di progettazione, direzione dei lavori, sicurezza dei cantieri, servizi tecnico-amministrativi connessi alle stesse, servizi tecnici di ingegneria ed architettura per ciascuno importo non superiore ai 40mila euro (ai sensi degli art. 91 c.2, art. 57 c.6 e art. 125 c.11 del D. Lgs 163/2006).
municipio bacoli
I DESTINATARI – I destinatari di tale avviso sono: i liberi professionisti singoli o associati; le società di professionisti; le società di ingegneria; i raggruppamenti temporanei tra i succitati soggetti; i consorzi stabili di società di professionisti e/o società di ingegneri, anche in forma mista, formati da non meno di tre consorziati che abbiano operato nel settore dei servizi di ingegneria ed architettura, per un periodo di tempo non inferiore a 5 anni e che abbiano deciso di operare in modo coniugato; i consorzi ordinari ed i gruppi di Interesse economico; gli operatori economici residenti nei Paesi dell’Unione Europea.

CREARE UNA BANCA DATI – L’elenco costituisce la banca-dati da cui l’Amministrazione può attingere ai fini della individuazione degli operatori economici: agronomi, archeologi, architetti, geologi, geometri, ingegneri, periti edili ai quali affidare servizi tecnici connessi alle attività di realizzazione di opere pubbliche di importo stimato non superiore a 40mila euro.
L’elenco sarà organizzato con suddivisione nelle diverse tipologie di incarico indicate nell’avviso. L’elenco non pone in essere nessuna procedura selettiva, né parimenti prevede attribuzione di punteggi o di alcuna graduatoria di merito delle figure professionali, ma semplicemente individua i soggetti da invitare, in base alle esigenze dell’Amministrazione, per l’affidamento di eventuali incarichi professionali per importo non superiore ai 40mila euro. Il curriculum professionale, così come gli altri elementi integranti la domanda, ha il solo scopo di manifestare la disponibilità all’assunzione dell’incarico.

LA SCADENZA – Le istanze dovranno pervenire in un unico plico debitamente sigillato e controfirmato sui lembi di chiusura, per il tramite del servizio postale con raccomandata A.R., oppure depositato a mano presso il protocollo generale del Municipio di Via Lungolago, entro e non oltre le ore 12 del 29 febbraio 2016.
Informazioni utili e domande di partecipazione sono scaricabili dal sito istituzionale dell’Ente all’indirizzo: www.comune.bacoli.na.it