POZZUOLI – Nasce a Pozzuoli la sezione territoriale flegrea del Centro Europe Direct Napoli Benevento Avellino Salerno LUPT “Maria Scognamiglio” dell’Università di Napoli Federico II. Il Centro Europe Direct (EDIC) è un’antenna UE sul territorio regionale, parte del network ufficiale della Commissione europea attivo sul territorio regionale ed è ospitato all’interno del Centro Interdipartimentale di ricerca “Raffaele d’Ambrosio” (L.U.P.T.) dell’Università degli Studi di Napoli Federico II. Il taglio del nastro avverrà il giorno 28 febbraio 2019 alle ore 10 presso l’auditorium dell’I.T.C.G. “Vilfredo Pareto” in via Annecchino a Pozzuoli. Il “Pareto” infatti sarà la struttura che ospiterà il nuovo sportello territoriale del Centro EDIC LUPT, operante su tutto il territorio di Pozzuoli e dell’area flegrea per l’implementazione delle azioni di comunicazione territoriale che rientrano nella mission istituzionale dei Centri Europe Direct, rete della Commissione europea.

COSA SONO – I centri EDIC si rivolgono a tutti i cittadini, con particolare riferimento al territorio nel quale operano. Ogni giorno infatti si entra in contatto con scuole, giovani, università, studenti, ricercatori, imprenditori, start upper, associazioni di volontariato e tutti coloro che sono interessati all’UE, che hanno curiosità e domande specifiche da rivolgere o che vogliono semplicemente entrare in contatto con il mondo UE, avere informazioni sulla UE, sulle sue politiche, programmi e opportunità. In occasione dell’inaugurazione sono invitati il sindaco e l’assessore all’Istruzione di Pozzuoli, i Dirigenti scolastici degli altri Istituti del territorio e un rappresentante dell’Ufficio Scolastico Regionale per la Campania. L’evento sarà discusso con il Prof. Guglielmo Trupiano, direttore del Centro Europe Direct LUPT e il referente EDIC per l’ITCG “V. Pareto” Prof. Danilo Annunziata.