Fig-11POZZUOLI – Al via il mese dei baffi anti-cancro. Anche a Napoli arriva la manifestazione Movember, un evento mondiale per la prevenzione dei tumori maschili. A Novembre quattro serate-evento organizzate dal The Sign di Pozzuoli, in collaborazione con Carlsberg Italia, per raccogliere fondi a favore della ricerca su alcune patologie che colpiscono gli uomini, come il cancro alla prostata e ai testicoli.

GLI EVENTI – Il 19 Novembre una Cena Spettacolo con Venerando Valastro (apprezzato esperto di Barbeque da “I re della griglia”, reality in onda su DMAX), il 22 e il 29 novembre 2015 due serate musicali con l’innovativo sistema SilentDisco per trasmettere la musica direttamente in cuffia senza alcun disturbo per la quiete pubblica, e il 25 Novembre un Aperitivo Informativo con l’intervento di medici oncologi, ricercatori e testimonianze di chi la patologia l’ha vissuta da vicino. «Oltre che suggerire un check-up annuale – afferma il dott. Davide Arcaniolo, Urologo – la fondazione Movember incoraggia gli uomini ad indagare possibili storie familiari relative al cancro e ad adottare uno stile di vita più salutare».

L’IDEA – Il ricavato di queste quattro iniziative andrà devoluto alla MOVEMBER FOUNDATION. Movember – dall’unione di due parole, baffi (in inglese “Moustache”) e “November” – è un evento che si svolge in tutto il mondo nel corso del mese di Novembre per raccogliere fondi e sensibilizzare l’opinione pubblica. L’idea nasce nel 2003 da alcuni ragazzi di Melbourne che, dopo un paio di birre, decisero di farsi crescere i baffi per imitare la moda degli anni ‘80. Per giustificare il loro nuovo look pensarono di raccogliere dei fondi in favore della ricerca contro il cancro. Non immaginavano che la loro idea, nata per scherzo, si sarebbe trasformata in un movimento globale. Da allora durante il mese di novembre gli uomini che vi aderiscono (i “Mo bro” Moustaches brothers, fratelli di baffo) si fanno crescere dei baffi per raccogliere fondi e diffondere consapevolezza sul carcinoma della prostata ed altre patologie ponendosi come obiettivo il favorire la diagnosi precoce del cancro, aumentare l’efficacia dei trattamenti e ridurre il numero di decessi. Il motto del Movember è di “cambiare la faccia della salute degli uomini” (letteralmente “change the face of men’s health.”). La Movember Foundation si occupa di gestire l’evento attraverso i social network ed il sito Movember.com dove è possibile effettuare la propria donazione.