POZZUOLI – Con un’ordinanza urgente il sindaco di Pozzuoli Vincenzo Figliolia ha disposto la cattura dei cinghiali presenti nell’area tra via Campana e via Campiglione, alle pendici del monte Corvara e del monte Barbaro. La decisione è arrivata in seguito alle numerose segnalazioni da parte dei residenti che hanno denunciato danneggiamenti ad orti e coltivazioni.

LA CATTURA – Gli animali selvatici sono stati avvistati con sempre maggiore frequenza anche lungo le strade, sempre nella zona del Campiglione. Uno sconfinamento, dettato dalla ricerca di cibo e acqua, che ha spinto il sindaco di Pozzuoli a firmare un’ordinanza “contingibile e urgente per la cattura di cinghiali selvatici a tutela dell’incolumità pubblica e privata”. Le operazioni sono state affidate al CRIUV (Centro di Riferimento di Igiene Urbana e Veterinaria), all’Ufficio Caccia del Servizio Territoriale Provinciale ed all’Ambito Territoriale di Caccia di Napoli. Una volta catturati gli animali, dopo apposito screening da parte dei veterinari, saranno poi trasferiti presso la Foresta Demaniale Cerreta Cognole, nel salernitano.