BACOLI – Tutto pronto per la festa estiva organizzata da AIGA Napoli Nord con la collaborazione di AIGA Santa Maria Capua Vetere. L’aiga summer party on the beach si terrà il prossimo 13 luglio al Kanathè, esclusiva location a due passi dal mare, in via Spiaggia Romana a Bacoli. Parteciperanno all’evento l’Unione Italiana Commercialisti sezione di Napoli Nord, le associazioni studentesche della Federico II di Napoli Università degli Studenti U.S. e Studenti Giurisprudenza.it, nonché l’associazione Università dei Valori degli studenti della Luigi Vanvitelli di Caserta.

LA FESTA – La serata inizierà con un’apericena alle ore 21:30 preparata dallo chef Maria Vittozzi e proseguirà all’insegna del divertimento con il DJ set tutta la notte con il duo Distillato sound composto da Rico de Palma e Luigi Borzacchiello. L’ingresso avrà un costo di 15 euro e comprenderà la prima consumazione. L’evento sarà l’occasione per festeggiare l’arrivo dell’estate e per concludere le attività sociali svolte nel corso dell’anno. Tante le sorprese e gli omaggi previsti per chi interverrà tra cui una convenzione con la struttura per l’attuale stagione balneare. All’ingresso verrà consegnata una tessera personalizzata che darà diritto ad accedere al lido dal lunedì al venerdì con ingresso e lettino omaggio mentre il sabato e la domenica si avrà diritto al 20% di sconto. Nel corso della serata il caseificio la Bufalotta offrirà una degustazione di prodotti tipici caseari mentre la pasticceria Fabozzi offrirà prelibatezze per concludere la cena.

L’AIGA – L’Associazione Italiana Giovani Avvocati è una realtà solidamente affermata a livello nazionale che ha come scopo naturale quello della tutela degli interessi dei giovani avvocati e della giustizia in generale. L’associazione si propone di tutelare i diritti dell’avvocatura e garantire ai praticanti e ai giovani avvocati una idonea formazione professionale agevolandone l’accesso all’esercizio della professione forense. Vigila, inoltre, sul rispetto dei diritti fondamentali della persona ed in particolare sul diritto ad una effettiva difesa, ad un processo equo e di ragionevole durata. L’aiga tende al rafforzamento della funzione difensiva, sia nella giurisdizione statale che nelle modalità alternative di risoluzione delle controversie, diffondendo i valori della professione forense e riaffermandone la rilevanza costituzionale. L’associazione, attraverso i suoi menbri, si impegna attivamente al fine di promuovere lo sviluppo delle competenze forensi dei propri associati attraverso l’organizzazione di attività scientifiche e culturali, rapporti con le rappresentanze del mondo giudiziario, istituzionale, politico, sociale e culturale.)