POZZUOLI – Tanti impegni da segnare in agenda nella prima settimana di inizio lavori della «XIV Edizione di Malazè», l’attesa kermesse enoarcheogastronomica dei Campi Flegrei. Il primo evento è un convegno, che si terrà venerdì 13 settembre presso le Terme Stufe di Nerone, incentrato sul mondo del design, ed intitolato: «Oltre il tangibile: il design per l’identità e la valorizzazione dei territori». Un percorso culturale che ha come protagonisti: Creactivitas e Adi – Delegazione per la Campania. Gli ospiti d’eccezione attesi sono: Carla Giusti (Direttore Exit Città della Scienza), Salvatore Cozzolino (Docente di Design dell’Università della Campania), Maria Luisa Firpo (Visual Designer), Andrea Jandoli (Presidente Adi Delegazione per la Campania). Coordina Fabio Borghese (Direttore di Creactivitas). L’incontro terminerà presso l’Alma Beach Resort con un aperitivo e assaggio di prodotti locali. Per maggiori informazioni: 366.1632003 – [email protected]

RIONE TERRA – Un Hub culturale si svolgerà presso il Rione Terra, sabato 14 settembre con visite intensive nel percorso archeologico e salone dei vitigni a piede franco. Dalle ore 10:00 sulla Rocca del Rione Terra a Palazzo Migliaresi si svolgerà: «Prephylloxera», il primo salone dedicato ai vini da vigneti a piede franco. La kermesse è organizzata da Ais Campania – delegazione di Napoli. A partire dalle ore 10:30 ci sarà un convegno con esponenti del mondo universitario e della comunità scientifica moderato dal giornalista Luciano Pignataro, e seminario con degustazione guidata con enologi e sommelier a cura di Tommaso Luongo e Franco De Luca. A seguire nel pomeriggio – dalle ore 18:00 – degustazione a banchi d’assaggio aperta al pubblico con postazioni all’interno del percorso archeologico sotterraneo con i vini dei Campi Flegrei, del Vesuvio, del Carignano del Sulcis e delle sabbie ferraresi. Ingresso gratuito, esclusivamente tramite prenotazione ad esaurimento posti. Per informazioni chiamare: 3356790897.

LAGO D’AVERNO E MONTE NUOVO – L’ultimo Hub di questa settimana (domenica 15 settembre) prevede: escursioni, visite guidate e immersioni alla città sommersa presso Lago d’Averno-Lucrino-Monte Nuovo. I vari eventi della giornata sono: mostra fotografica “Monte Nuovo – Tra paradiso e inferno”; Il cammino dei Campi Flegrei propone la Camminata dell’Averno; Le ricamatrici di Bacoli saranno presenti al Giardino dell’Orco; “Bimbimbici” Campi Flegrei; “Discesa agli inferi” dal Monte Nuovo al lago d’Averno; Pranzo Medievale e Giochi d’Arme; La natura racconta miti, leggende dei Lago d’Averno con Legambiente città Flegrea; “Discesa degli inferi” con Visit Campi Flegrei; “Tuffo nella storia ….e poi brindisi con i romani”; Miti e misteri del lago d’Averno a cura dell’Associazione Luna di Seta e Scrittori in tour; “Quella masseria sul lago” a cura di Artemide e Masseria Sardo; “Dal panorama del vulcano nuovo alla città sommersa”; “Shake and Jam” con Flegreando, Coffee Brecht e Cantine dell’Averno; Parco dei Laghi con il menù degustazione a base di pesce azzurro. Per consultare il programma completo nel dettaglio visitare il sito: www.malaze.it