MONTE DI PROCIDA – In vista dell’esercitazione nazionale che si svolgerà dal 16 al 20 ottobre, domani alle 17 i funzionari del Dipartimento della Protezione civile nazionale, il sindaco e i tecnici del Comune di Monte di Procida, in accordo con l’Osservatorio Vesuviano dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, la Regione, la Prefettura Utg di Napoli, terranno un incontro aperto alla cittadinanza per approfondire il tema dell’evacuazione in caso di rischio e per illustrare le finalità dell’esercitazione. L’esercitazione, inserita all’interno della settimana della Protezione civile istituita proprio quest’anno con una direttiva del Presidente del Consiglio dei Ministri, oltre a coinvolgere attivamente i Comuni della zona rossa sarà un’occasione importante per testare il modello di intervento per i Campi Flegrei, aggiornare le pianificazioni di settore per il rischio vulcanico e approfondire da parte della comunità scientifica le attività di valutazione per il passaggio dei livelli di allerta.