scarpetta2QUARTO – E’ ricoverato in condizioni gravi il 23enne rimasto coinvolto in un incidente in via Scarpetta, attorno alle 3 del mattino. Il giovane, G.D.V., alla guida di una Fiat Panda, è stato trasportato all’ospedale Cardarelli ed è intubato, con problemi al bacino e sospette lesioni agli organi interni. Ha invece riportato solo qualche escoriazione il 47enne rumeno che si trovava al volante di una Nissan.

I SOCCORSI – Le due auto hanno impattato frontalmente. Sul posto personale del 118, carabinieri e vigili del fuoco. Il 23enne è stato trovato seduto sul sedile posteriore, probabilmente sbalzato dopo il forte impatto. Il che ha fatto pensare ad un primo momento che fossero coinvolti altri passeggeri. I soccorritori hanno dovuto far ricorso alle luci artificiali per illuminare la zona alla ricerca di altre persone. Un tratto di strada particolarmente pericoloso quello in cui si è verificato l’incidente, già teatro di altri gravi sinistri. Tra i quali quello mortale in cui morì un operaio puteolano di 46 anni, ribaltatosi con la betoniera che stava guidando dopo una giornata di lavoro.