QUARTO – Ancora un nuovo dispositivo di traffico lungo via Campana, già da giorni spezzata in due per i lavori in corso in località Castello. Dal 28 giugno, infatti, verrà istituito un senso unico alternato tra l’incrocio con via Cupa Monteloene ed il distributore di carburanti che si trova lungo la strada.

IPOTESI MINORI DISAGI – Il provvedimento permetterà la realizzazione di una condotta sotterranea che si estenderà per mezzo chilometro. Secondo il calendario stilato dalla polizia municipale, l’ordinanza avrà una durata di ben due mesi. La contemporaneità dell’apertura del cantiere per la messa in sicurezza del costone venuto giù nel 2015, ed il relativo stop al traffico in entrambe le direzioni, dovrebbe  – nelle intenzioni dei caschi bianchi – alleviare i disagi per gli automobilisti. Il traffico, infatti, è oggi sensibilmente ridotto e ciò non dovrebbe causare particolari noie a chi percorre l’antica via romana. Ma per vedere i reali effetti del nuovo provvedimento non servirà altro che attendere che entri in vigore.

IL SENSO UNICO “SERALE” – Intanto, in occasione dei festeggiamenti dei Santi Pietro e Paolo, via Campana sarà a senso unico nel tratto compreso tra via Masullo fino all’incrocio con via Consolare Campana, in direzione della Montagna Spaccata. Il nuovo dispositivo durerà dalla 20 e 30 alla mezzanotte, dal 27 giugno al primo luglio.