QUARTO – Stato di agitazione dei dipendenti della ditta di pulizie dell’Ipercoop all’interno del centro commerciale “Quarto Nuovo”. Da ieri circa 25 lavoratori non stanno effettuando le pulizie e stanno dando vita a uno sciopero davanti agli ingressi. La protesta nasce a seguito della procedura di licenziamento avviata dalla società che gestisce il servizio, la “Men At Work”.

LO SCIOPERO – “Vista la drammatica situazione che sembra non avere sbocchi di trattativa -fanno sapere i sindacati dei lavoratori- e soluzioni per la salvaguardia occupazionale e salariale dei lavoratori storici impegnati nei servizi di pulizie dei centri di Afragola e di Quarto e stante la volontà della GDM di tagliare i servizi di pulizie per ben oltre il 70% dei servizi assegnati è proclamato lo stato di agitazione da ieri e fino a domani”.