QUARTO – Proseguono i controlli interforze per contrastare il fenomeno dell’abbandono e trasporto abusivo di rifiuti. In strada gli agenti delle polizie locali di Quarto, Pozzuoli e Napoli assieme ai militari dell’Esercito, coordinati dalla Prefettura di Napoli.

15 VEICOLI FERMATI – Fortunatamente non sono emerse particolari situazioni critiche per ciò che riguarda l’ambiente. I controlli, infatti, hanno portato all’elevazione di cinque verbali per violazione delle norme del Codice della Strada, ed in particolare per guida di veicoli sena patente o non revisionati. In totale sono stati 15 i veicoli che si sono trovati davanti l’alt dei caschi bianchi.

GLI ULTERIORI CONTROLLI – I pattugliamenti proseguiranno anche nei prossimi giorni, così come avviene fin da gennaio scorso e riguarderanno altre zone delle due principali cittadine flegree.