POZZUOLI – Vandali all’assalto delle stazioni della Circumflegrea: dopo Licola questa volta è toccato a Cuma, scalo che sorge all’interno della Foresta demaniale. Qui ignoti hanno rotto i vetri della struttura e divelto le porte blindate, senza portare via nulla. Il raid è stato denunciato dal presidente dell’EAV Umberto De Gregorio che annuncia difficoltà per l’avvio del Cuma Express «Si mette seriamente a rischio la partenza prevista a partire dal primo Giugno». Il 19 aprile scorso nel mirino dei vandali era finita la vicina stazione di Licola dove ignoti avevano portato via diversi ticket dopo aver danneggiato computer e suppellettili.