Il sindaco di Pozzuoli insieme agli avvocati del sindacato forense

POZZUOLI – Una festa per salutare l’inizio della pausa estiva e riportare al centro della discussione i temi dell’avvocatura e dei presidi di giustizia. E’ stato questo il leit motiv della manifestazione organizzata dal sindacato forense puteolano in un noto stabilimento balneare della costa flegrea. Tra musica, balli e bollicine al party esclusivo hanno partecipato il segretario del sindacato forense puteolano, il sindaco di Pozzuoli, il componente del consiglio nazionale forense e i consiglieri del consiglio dell’ordine degli avvocati di Napoli. Un incontro informale per confrontarsi anche sulle necessità delle problematiche dell’avvocatura e dei presidi di giustizia sul territorio flegreo al fine di tutelare le esigenze ed i diritti di tutto il comprensorio flegreo.