POZZUOLI – Ha dell’incredibile quanto sta accadendo a Pozzuoli, dove è in corso la posa in opera dei nuovi pali dell’illuminazione pubblica. In particolare nel quartiere di Monterusciello si stanno verificando episodi al limite del “tragicomico”, con i nuovi lampioni montati nei posti più impensabili. Infatti dopo averli collocati al centro dei marciapiedi, il Comune di Pozzuoli ha pensato bene di metterli anche davanti a una rampa di scale in via Grazia Deledda. Una scelta “horror” da un punto di vista estetico, ma soprattutto pratico, con nuovi i pali che diventano ostacoli per i passanti e barriere architettoniche per i disabili.