POZZUOLI – Le lacrime e la disperazione dei residenti del campo container di Pozzuoli. «Hanno calpestato i nostri diritti» racconta un’anziana donna tra le lacrime. Poco prima, durante le operazioni di sgombero, erano stati danneggiati i servizi igienici del suo container. La sua famiglia è tra le cinque sgomberate questa mattina.