POZZUOLI – Ripavimentazione e messa in sicurezza di undici strade comunali e precisamente: è quanto approvato dalla Giunta comunale di Pozzuoli che ha dato il via libera agli interventi. Le strade interessate sono: via Monterusciello, via Carlo Levi, via Giuseppe Pagano, via Salvatore Di Giacomo, via Giuseppe Ungaretti, via Modigliani, un tratto di via Montenuovo Licola Patria in località Monterusciello, via Marco Aurelio e via Tiberio al Rione Toiano, viale dell’Europa Unita (Rione Gescal) e via Solfatara (dall’innesto della variante fino all’Accademia Aeronautica). Gli interventi, oltre al rifacimento della sede stradale, prevedono la messa in quota di chiusini e caditoie, la rimozione di barriere stradali non a norma e la posa in opera di nuove barriere, il rifacimento della segnaletica stradale.

L’AZIONE – «Abbiamo approvato in giunta i progetti definitivi per la sistemazione e l’adeguamento di diverse strade sul territorio comunale, la gran parte delle quali si trovano a Monterusciello e al Rione Toiano. Interventi che miglioreranno la viabilità e la sicurezza della circolazione veicolare in luoghi strategici della città. La nostra azione, messa in campo da tempo per riqualificare aree verdi, parchi pubblici, strade e piazze, continua senza sosta» fa sapere il sindaco di Pozzuoli Vincenzo Figliolia.

SODDISFAZIONE – Esulta l’opposizione. In un post su Facebook il Movimento 5 Stelle e “Pozzuoli Ora!” hanno commentato: «È vero, il quartiere ha bisogno di tanto altro, ma quando c’è qualcosa di buono, frutto anche di due anni di proposte dell’opposizione, va riconosciuto e incassato il risultato, affinché, anche dai banchi dell’opposizione, non ci si stanchi mai di fare proposte per una città diversa»