POZZUOLI – Risplende da qualche ora, con un gialloblu che da queste parti sa di “storia della pallacanestro”, il nuovo Playground di Via Napoli che verrà inaugurato ufficialmente domenica alle 10.30.

IL REGALO – I due canestri appena installati sul Lungomare sono una donazione dell’associazione napoletana, formata da molti ex cestisti partenopei, Charlatans, che stanno dando vita a “Un canestro per amico”, una campagna che prevede l’installazione di canestri in diverse circoscrizioni napoletane nonché a Pozzuoli. I “Charlantans” forniscono i canestri e le istituzioni pensano alla predisposizione per l’istallazione. Quelli che verranno inaugurati domenica non saranno gli unici canestri che verranno installati nel “capoluogo” flegreo, altri saranno installati in via Ovidio al Rione Toiano e nell’area che un tempo ospitava le giostre in via Modigliani a Monterusciello.

L’INAUGURAZIONE – Al taglio del nastro di domenica saranno presenti gli ex cestisti Massimo Antonelli, Giovanni Dalla Libera (ex Puteoli ) e Massimo Sbaragli, il sindaco di Pozzuoli, social guest saranno la Virtus Pozzuoli e il presidente del Cuore Napoli Basket.