POZZUOLI – Paura nel centro storico di Pozzuoli dove un fulmine è caduto sul campanile della chiesa di Santa Maria provocando la caduta di numerosi calcinacci. Sul posto in questi minuti ci sono gli agenti della Polizia municipale che hanno interdetto l’area sottostante invasa dai detriti finiti a diversi metri di distanza. Al momento una parte di corso della Repubblica resta chiuso per motivi di sicurezza. Tanta è stata la paura tra residenti e negozianti che si trovavano nelle immediate vicinanze. Pochi istanti prima un altro fulmine era caduto in via Cosenza.

ALLAGAMENTI – La bomba d’acqua dei minuti scorsi ha provocato anche un allagamento, sempre nei pressi della Chiesa, dove un tombino della fogna è saltato. Inoltre numerosi allagamenti vengono segnalati in altri punti della città tra cui Monterusciello, Cigliano e Licola.