POZZUOLI – Aveva nascosto diverse stecche di hashish negli slip per portarle al marito detenuto nel carcere di Poggioreale. Nei guai è finita ieri mattina una 39enne di Licola, scoperta dai cani antidroga che hanno fatto scattare l’allarme a cui è seguita una perquisizione durante la quale gli agenti della Penitenziaria le hanno trovato nelle parti intime un ingente quantitativo di droga. La donna aveva tentato di introdurre in carcere l’hashish con ogni probabilità destinato al marito, finito dietro le sbarre nei mesi scorsi per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti. Dopo le formalità di rito la 39enne è stata condotto nella casa circondariale femminile di Pozzuoli in attesa del processo con rito direttissimo.