POZZUOLI – Alcune crepe aperte all’interno del ponte della Domitiana a Licola hanno fatto scattare l’allarme tra i residenti. Da questa mattina sul posto ci sono gli agenti della Polizia Municipale di Pozzuoli. Allertati anche i vigili del Fuoco. Il tratto interessato è la porzione di strada che sovrasta via dei Platani e via delle Colmate. Dal basso è visibile una crepa all’interno della struttura in cemento sulla quale posa l’asse viario. Il punto è a poche decine di metri dall’incrocio con Licola Mare. «Ancora una volta sono si residenti a segnalare cosa non va su questo territorio. I fatti di Genova ci insegnano che non bisogna sottovalutare nulla e monitorare senza ovviamente farsi prendere dalla psicosi» spiega Umberto Mercurio, presidente del comitato locale “Licola Mare Pulito”.