POZZUOLI – E’ stato chiuso il ponte della Domitiana dove questa mattina era stata segnalata la presenza di alcune crepe. A destare preoccupazione, in particolare, è un foro  di circa 80 centimetri sull’asfalto del viadotto che sovrasta via dei Platani e via delle Colmate. Sul posto sono giunti gli agenti della Polizia Municipale di Pozzuoli, Vigili del Fuoco, tecnici del comune di Pozzuoli e della Città Metropolitana. Il tratto di strada chiuso è di circa cento di metri, tra il bar “Euro” e l’incrocio con Licola Mare. Il flusso veicolare al momento è stato dirottato all’altezza della rotonda nei pressi del depuratore di Licola verso via dei Platani, strada parallela al ponte della Domitiana. Al momento non si conoscono i tempi previsti per la riapertura. L’sos era stato lanciato in mattina dai residenti della zona.