POZZUOLI – Sono diversi minuti ormai che buona parte del suo corpo è immersa nell’acqua e ricoperta da erbacce. Un cavallo è scappato dal suo ricovero ed è finito in un canale a Licola. Durante la fuga a tutta velocità, l’equino è caduto in un fossato. Il livello dell’acqua, fortunatamente, non è alto e l’animale non rischia di annegare. Sono partite, intanto, le operazioni di salvataggio. Il cavallo è irrequieto e gli operatori stanno tentanto di riportarlo sano e salvo al riparo. Non è la prima volta che simili episodi si verificano a Licola. Lo scorso anno due cavalli scapparono da un maneggio e percorsero la Domitiana di notte. Uno dei due animali fu investito e ucciso da un’auto. Illesi gli occupanti del veicolo.