POZZUOLI – Grande successo per la manifestazione indetta dalla Compagnia teatrale Arcobaleno Bianco. Il “lago Fatato” ha attirato un centinaio di persone che, hanno seguito con interesse l’evento partito all’interno del Tempio di Apollo. Decine di persone incuriosite, sabato sera, si sono fermate a guardare la lunga colonna di partecipanti, intenti ad ascoltare le storie legate alle fate, lungo il sentiero sulle sponde del lago. Gli ignari spettatori sono stati attirati dai costumi, le musiche, i balli e dalle decine di bambini festanti che, si sono aggregati alle magiche creature del sottobosco.

LO SPETTACOLO – Quelli della compagnia teatrale Arcobaleno Bianco, questa volta si sono superati, dopo la splendida performance all’interno dell’antro della Sibilla di qualche mese fa, hanno deciso di riportare il teatro fuori dal teatro. È nato così, uno spettacolo surreale, nel quale, la maggior parte degli attori era alla prima esperienza. Tra di loro, si sono particolarmente distinte “le fatine”, capaci di grandi interpretazioni: Loredana Falcetti, Giorgia Manganaro, Anna Cerlino, Antonia di Domenico, Maria Pia Maddaluno, Myriam Paone e Federica, tutte comprese tra 6 e 12 anni. Alla prima esperienza teatrale, anche: Laura Verdosci, Lydia d’Ascoli, Iolanda Longobardo, Rosa Piccolo, Mena Lubrano, Carolina Balestrieri, Anna di Francia, Imma Mammola, Roberta Mannello, Diego Funel e Lucia Papaccio. Tutti seguiti dallo zoccolo duro della compagnia: Pino Verdosci, Irene Ascolese, Rosario Lubrano, Titti Russo, Amalia Schiano, Enrico Imparato, Margherita Dellongo e Regina Circelli. Un’esperienza che avrà sicuramente un seguito, visto il grande successo di pubblico.