La rosa dello SCF schierata a bordo vasca

POZZUOLI –  Si parte! Iniziano oggi a Frosinone i play off promozione per lo Sporting Club Flegreo. Per il terzo anno consecutivo le ragazze del presidente Ottorino Altieri avranno la possibilità di giocarsi la promozione in A/2. Nelle precedenti edizioni le puteolane non sono state abili a sfruttare l’occasione, la terza chance potrebbe essere quella buona. Sei squadre per due posti nella categoria superiore, tutto si giocherà in un girone all’italiana, le avversarie per il Flegreo saranno Cosenza ed Acquachiara, rivali nel girone della regular season, oltre che Catania, Cagliari e Serapo.

ASSALTO ALLA A2 – Per la prima volta il Flegreo ha avuto accesso alle finali tramite lo spareggio: nei due anni precedenti infatti, si era classificato prima secondo poi primo a punteggio pieno, ma aveva sciupato tutto nella post season. Quest’anno pur essendo arrivate terze le ragazze allenate da Fabrizio Rossi, al suo primo anno da allenatore, arrivano alla post season con la convinzione di essere in grado di potersela giocare con tutte, convinzione che arriva dall’aver giocato 4 gare (le due con Cosenza e Acqiachiara) punto a punto, senza mai mollare. La promozione è possibile a patto che si cambi la mentalità di approccio alle partite, pià di una volta le giallo verdi hanno dato l’impressione di metterci troppo tempo a prendere il ritmo partita, regalando uno se non due quarti alle avversarie, in una fase così delicata della stagione questo potrebbe essere un errore fatale che comprometterebbe i sogni promozione delle flegree.

AG