Antonietta Gigante

POZZUOLI –  Una donna di 76 anni è stata trovata morta ieri sera nella sua abitazione in via Alice, a Licola Mare. La donna, Antonietta Gigante, è stata trovata con i polsi legati da un foulard.  I  malviventi l’hanno picchiata a morte: sul suo corpo ecchimosi e segni di percosse. Non si esclude che la donna sia stata uccisa durante un tentativo di rapina. La donna viveva da sola in un’abitazione in una delle traverse di Licola Mare, al civico numero 9 di via Alice. La donna, vedova di un imprenditore, aveva tre figli. Viveva da sola in un villino a due piani senza protezioni alle finestre e antifurti. Le indagini sono condotte dai poliziotti del Commissariato di Pozzuoli. Sul posto sono impegnati gli uomini della Scientifica di Napoli. Posti di blocco sono stati istituiti in tutta la città.

GENNARO DEL GIUDICE