BACOLI – La Regione Campania ha pubblicato sul BURC tre avvisi destinati ad aiuti alle piccole e micro imprese operanti nei settori del commercio e dell’artigianato. Per la misura sono stati destinati 25 milioni di euro di cui 10 milioni per aiuti alle piccole e medie imprese operanti nel settore dell’artigianato per introdurre soluzioni innovative e migliorare i sistemi di gestione, 10 milioni di euro nel settore del commercio per adottare soluzioni digitali in grado di poter ampliare l’offerta commerciale e 5 milioni di euro nel settore del commercio ambulante per aggiornare il parco autoveicoli ed innovare le dotazioni strumentali. Le agevolazioni saranno concesse, nella forma di contributo a fondo perduto nella misura massima del 50% del totale delle spese ammissibili previste dal programma di spesa così come precisato in ciascun avviso. A breve sarà fissato un calendario di incontri, che si terranno presso le sedi territoriali delle Camere di Commercio, nel corso dei quali saranno presentate le procedure relative agli avvisi.

L’APPUNTAMENTO – Domani, alle 17:30, presso la Sala Ostrichina del Parco Vanvitelliano del Fusaro, si terrà un incontro pubblico in cui, oltre ai saluti istituzionali delle massime autorità civili dei Comuni dell’area flegrea, ci saranno gli interventi dei rappresentanti della Regione Campania che spiegheranno la misura e quelli di Sviluppo Campania con i quali i partecipanti che si registreranno avranno la possibilità di colloquiare per una rapida consulenza informativa sul bando. Modererà l’incontro Marialba Leone, responsabile dell’ufficio commercio del Comune di Bacoli.