Piazza XXVII gennaio

MONTE DI PROCIDA – Riparte la seconda edizione del progetto ApeCultura, la presentazione si è tenuta ieri in piazza XXVII Gennaio. Durante l’ incontro sono state svelate alcune novità rispetto allo scorso anno. Una riguarda le location, diverse sono le sedi che accoglieranno i giovani di ApeCultura. Ospite della serata Ciro Fevola, che ha dato delle preziose informazioni ai presenti per strutturare un buon curriculum e presentarsi al meglio durante un colloquio di lavoro. Inoltre è stato presentato il calendario.

GLI APPUNTAMENTI – Il prossimo incontro si terrà il 26 Ottobre alle 18,30 nella Villa Matarese, gli ospiti saranno Costantino e Marina Sgamato, due attori che hanno partecipato al film “Amore e malavita” attualmente in visione al cinema. L’appuntamento successivo è previsto per il 9 Novembre nella Biblioteca Comunale, dove Bruno Acconcia darà delle indicazioni per orientarsi nel mondo del lavoro. Il 23 Novembre, presso Villa Matarese, sarà ospite Nicola Masuottolo che illustrerà il mondo della street art ai giovani. Si proseguirà il 2 Dicembre con il maestro Antonio Colandrea nel Laboratorio delle Arti. La seconda parte del calendario sarà  illustrata nel mese di Gennaio. Grande sostegno è stato espresso da parte dell’amministrazione comunale. L’assessore alle Politiche Giovanili, Dina Stella, ha colto l’occasione per ringraziare tutti coloro che seguono ApeCultura, un’iniziativa che ricerca una modalità di dialogo tra generazioni diverse.