Il negozio di alimentari in via Modigliani

POZZUOLI – Furto nel cuore della notte a Monterusciello, dove un negozio di alimentari è stato saccheggiato. Bottino: 500 euro.  A quanto pare avrebbero agito in tre, armati di arnesi per lo scasso hanno prima divelto il lucchetto del cancello d’ingresso allo spazio riservato alla salumeria, e successivamente dopo aver scassinato un secondo lucchetto, divelto la serranda metallica d’ingresso, per poi entrare nel locale. Il raid la scorsa notte, nella zona delle “cooperative”

INDISTURBATI – I tre avrebbero operato noncuranti del fatto che l’esercizio commerciale sorge a fronte strada, in via Modigliani, una delle maggiori arterie della zona alta del quartiere. Sembra che al momento dell’irruzione nel locale, sia scattato l’antifurto che avrebbe poi messo in fuga i malviventi. Ma prima di scappare, questi riuscivano ad impossessarsi della casa nella quale erano contenute banconote e monete del valore totale di circa 500 euro.

PROSCIUTTI E FORMAGGI – Inoltre, pare che i ladri avrebbero anche tentato di portare via dei generi alimentari, come dimostrano le impronte di scarpe rinvenute sul banco salumeria.  A mettere in fuga i malviventi, in tutto tre, alcune persone che abitano nei pressi della salumeria i quali, insospettitesi dai rumori di scasso e dall’antifurto entrato in funzione, si sarebbero precipitate in strada.

FUGA CON LA CASSA – Troppo tardi però. Infatti i ladri accortisi di essere stati scoperti, si davano velocemente alla fuga. Successivamente sul posto giungevano i titolari del negozio di alimentari nel frattempo avvisati da alcuni familiari e i Carabinieri della stazione di Monterusciello i quali effettuavano i rilievi  all’interno del locale alla ricerca di tracce utili per risalire all’identità dei malviventi.

GENNARO DEL GIUDICE
[email protected]