POZZUOLI – E’ nato il primo sito di annunci funebri dell’area flegrea e di tutta la Campania, che informa gli utenti sui decessi e sugli orari e luoghi dei funerali con tanto di riproduzione dei manifesti. Una bacheca a tutti gli effetti che sostituisce in maniera digitale le più classiche affissioni visibili in ogni angolo delle città. Il padre di questa nuova iniziativa digitale è un imprenditore di Quarto, titolare della WSN Italia Srls, che ha realizzato il sito web dal nome: “La bacheca Italiana degli annunci funebri”, partendo dall’area flegrea con l’obiettivo di espandersi nel resto delle città italiane. Ma il successo della Bacheca Italiana è già arrivata sui social network e in particolare su Facebook dove migliaia di followers seguono gli aggiornamenti, ormai sempre più fonte di quotidiani online che fanno tesoro delle informazioni offerte per riempire gli spazi delle notizie. Un servizio innovativo che, nonostante racconti un triste spaccato della quotidianità, informa il cittadino raggiungendolo in ogni angolo del paese.

IL SERVIZIO – Gli annunci funebri, da cartacei, diventano immagini digitali che raggiungono gli utenti ovunque. A beneficiarne di questo nuovo servizio non è solo chi vuole rimanere informato sui decessi e le ricorrenze del proprio paese ma soprattutto tutti coloro che sono impossibilitati a raggiungere fisicamente le bacheche comunali. Sono 1.350.000 le visualizzazioni della pagina Facebook che a breve compie il suo primo anniversario, con alcuni annunci visti da oltre 50.000 persone. Tra i followers anche 26 persone dagli Stati Uniti seguono il sito www.labachecaItalianadegliannuncifunebri.it
Tra i comuni che maggiormente seguono il sito otre a Pozzuoli, Monte di Procida, Giugliano e Bacoli vi sono anche Torre Annunziata, Torre Del Greco e Ottaviano. Bassi sono i dati provenienti da Quarto, Marano, Qualiano.