Francesco Dinacci

CASTAGNARO –  «Esprimiamo grande soddisfazione per l’ennesimo risultato raggiunto grazie al ruolo attivo  e propositivo assunto dal Partito Democratico il quale ha fin dall’inizio dichiarato in maniera netta il suo No alla Discarica del Castagnaro in  tutte le sedi istituzionali. Il risultato ottenuto oggi in Provincia è l’ultimo atto di una serie di pronunce che hanno sempre portato alla medesima conclusione: il sito della Cava del Castagnaro deve essere stralciato  da quelli individuati per la ricomposizione ambientale. Il Commissario Vardè non ha piu scuse! E’ giunta ora che si ponga definitivamente fine a questa storia. Lo dicono le istituzioni ma soprattutto i cittadini e il comitato i quali in questi lunghi mesi di sacrifici hanno dimostrato un grosso senso di responsabilità  e ora fremono affinché si ponga fine a questo progetto, ritenuto da tutte le istituzioni democratiche di “scempio ambientale».

CS