Molti disagi per raggiungere Napoli e l'area Flegrea

di Violetta Luongo
CAMPI FLEGREI –
Tornano i disagi nei trasporti, torna il caos per i pendolari, tornano le proteste. Stamattina, in pieno orario di punta, ci sono stati due blocchi dei binari, uno dei quali alla stazione di Agnano. Circolazione paralizzata a causa di alcuni bidoni della spazzatura riversati sui binari. A protestare i dipendenti della Sacom, ditta che gestisce i passaggi a livello, perché non ricevono da vari mesi lo stipendio. Per il momento la viabilità su ferro è tornata alla normalità, ma gli stessi lavoratori hanno minacciato di proseguire e bloccare nuovamente i binari, anche in giornata, se non ottengono al più presto un incontro con dirigenti aziendali.

POSSIBILI ALTRI BLOCCHI – I treni partiti dalla stazione di Montesanto si sono fermati ad Agnano, mentre quelli provenienti da Torregaveta, hanno fatto capolinea a Bagnoli, per poi tornare indietro. Disagi, ritardi e infinite attese per i migliaia di viaggiatori che ogni giorno dall’area flegrea giungono a Napoli e viceversa.