ISCHIA– Dopo quella interna con il Poggiomarino, arriva un’altra sconfitta di misura per il Rione Terra battuto dall’Ischia con il minimo scarto. A decidere il match, la punizione siglata da Vitagliano al 6′ della ripresa, quest’ultimo decisivo dopo che la prima frazione si era chiusa con uno sterile 0-0. Puteolani risucchiati in zona playout del girone B di Promozione ma la salvezza diretta resta distante soli tre punti: per il Rione Terra si prospetta così un finale di campionato di fuoco.

LA CRONACA– Avvio dai ritmi piuttosto bassi, la prima conclusione verso i montanti si registra al 6′: per il Rione Terra ci prova Criscuolo ma l’eterno Mazzella blocca senza problemi. Tre minuti più tardi Abbandonato, di nome e di fatto, dalla difesa ospite, gira verso la porta ma spreca. Partita bloccata, pochi gli spunti e tanti gli errori da una parte e dall’altra e così bisogna aspettare la mezzora per un’altra occasione con il piazzato di Del Giudice alto di poco sopra la traversa. Si chiude sullo 0-0 la prima frazione. In apertura di ripresa, su punizione, cambia il parziale: dal limite è Vitagliano a colorire la gara e mandare i suoi in vantaggio. La partita del Rione Terra, invece, continua ad essere in chiaroscuro. Mister Chietti  manda nella mischia tutti gli attaccanti a disposizione, Majella e Nasti, insieme al puntero Sica, ma la mossa non sortisce gli effetti sperati ma l’Ischia, che al 93′ sfiora il raddoppio con Trani, rischia poco e la spunta. Fischio finale, per il Rione Terra è tempo di tornare in trincea.

TABELLINO

ISCHIA – RIONE TERRA 1-0

ISCHIA (4-3-3): Mennella, Calise, Accurso, Del Deo, De Simone, Ferrari(55’ Iacono) Trani (76’ Fondicelli)Esposito, Rubino (85’ Conte) Vitagliano, Abbandonato( 60’Invernini) A disposizione: Tufano, Sirabella, Liccardi, Sorrentino,Chiaiese. All. Ciro Bilardi

RIONE TERRA(4-3-3) Rippa, Mazzone, Del Giudice, De Luca, Iervolino(39’ Rea) Terracciano, De Simone (64’ Portanova) Caccavale (64’ Majella)Sica,Manna( 74’ Nasti) Criscuolo (82’ Sinagra).A disposizione: Marchese, D’Oriano, Nugnes, Cacciapouoti. All.Francesco Chietti

Arbitro: Stefano Serpico della sez. di Nola (Ass: Gennaro Vincenzo Sannino di Torre del Greco e Andrea Nazzaro di Napoli)

Reti: 51’ Vitagliano (I)

Ammoniti: Rea,Mazzone ( R) Accurso (I)