POZZUOLI – Ottima partita quella di oggi per la Puteolana guidata temporaneamente da mister Cavaliere dopo la lunga squalifica di Matarese. Squadra in cerca di punti per  l’obiettivo finale “salvezza”. Partita molto equilibrata che termina  con il risultato di 1-1  contro un ottimo avversario il Real Forio. Puteolana che sembra finalmente aver trovato un equilibrio in campo che mancava da tempo. 

PRIMO TEMPO – Diavoli che partono forti e al 2’ protestano per un presunto rigore  a seguito di un fallo di mano in area di rigore non sanzionato dal direttore di gara.Primo tempo molto fisico con le due squadre che, con prudenza, cercano di gestire il match e trovare l’occasione giusta per il vantaggio. Al 28’ ci prova dopo un ottima punizione procurata da Del Prete, e battuta da Esposito, Del Franco che con un grande inserimento sfiora il gol del vantaggio.  Nel finale Greco autore di una gran galoppata sulla fascia, riesce a procurarsi una buona punizione dai 30 metri battuta da Solitro, che trova lo stesso Greco sul lato opposto il quale salta nuovamente l’avversario va al cross forte e teso non riuscendo però a trovare nessuna deviazione decisiva da parte dei compagni. Al 35’ occasione gol per i padroni di casa che a seguito di un potenziale calcio d’angolo sfiorano da due passi il gol del vantaggio.

SECONDO TEMPO – Secondo tempo che parte con un corner pericoloso da parte dei padroni di casa, che sfiorano il gol mandando il pallone di poco fuori sotto gli occhi increduli dei tifosi.  Al 65’ Esposito entra duro su Lombardi e viene ammonito concedendo un pericolosissimo calcio di punizione ai padroni di casa al seguito del quale arriva il gol del vantaggio con Capuano che anticipa tutti e di testa buca la rete. Passano pochi minuti e dopo una clamorosa papera del portiere di casa, che regala calcio d’angolo ai granata, arriva prima una traversa e poi il gol del pareggio dei Diavoli con il giovane Fall che fa 1-1 facendo esplodere i tanti tifosi granata presenti allo stadio.Partita molto tattica con la squadra di casa che sembra avere qualche energia in più. Al 85’ occasione clamorosa per i granata con Serrano, che approfittando dell’errore della difesa avversaria, parte in contropiede, sciupando una clamorosa occasione per portare la propria squadra in vantaggio nei minuti finali, non servendo il compagno Passariello libero in area di rigore. Azione seguita da un calcio d’angolo con Cacciottolo che impatta di testa il pallone, fuori di pochissimo. Nel finale viene allontanato dalla panchina per proteste Cavaliere.Partita che termina sul risultato di 1-1 con le due squadre che escono dal campo sotto i rispettivi applausi da parte delle due tifoserie. Puteolana che può ritenersi soddisfatta dopo   la prestazione di quest’oggi, se pur condizionata da qualche errore di troppo sotto porta. 

TABELLINO 

REAL FORIO 2014 – Puteolana 1902 : 1-1 

Real Forio: Sollo, Mangiapia, Sannino, Fiorentino (57’ De Luise M.), Capuano, Trofa, Varrella (34’ Castaldi), Di Spigna (85’ Cantelli), Lombardi, Savio, Filosa. A disp.: D’Errico, Boria, Verde A., Arcamone G., Trofa P., Arcamone R. All.: Di Meglio

Puteolana: Alcolino, Esposito, Liccardi, Della Marca (83’Vincenzi), Del Franco (79’Miccichè), Cirillo, Solitro (31’Passariello), Fall, Serrano, Del Prete (70’ Spavone), Greco (58’ Cacciottolo). A disp.: Pezzella, Rota, Canzano, Masulli. All. Matarese (squal.)

MARCATORI – Capuano 21’ ; Fall 26’

STADIO – CALISE