Foto Bruno Serra
Foto Bruno Serra

POZZUOLI – Trascorse le festività pasquali, il Rione Terra si avvia verso il rush finale del campionato. Il penultimo impegno in trasferta per i puteolani è in programma domani (2 aprile) in quel di Pimonte, match valido per la 28^ giornata del girone B di Promozione. La squadra di mister Platano, reduce dalla bella vittoria casalinga con l’Oratorio Don Guanella che ha risollevato gli animi, vuole arrivare allo striscione del traguardo impreziosendo quanto di buono fatto sinora, a prescindere dal raggiungimento della post season. E proprio con questo spirito i flegrei scenderanno al “San Michele” di Pimonte contro un avversario tosto ma che evoca bei ricordi. Nella sono gara di andata infatti andò in scena quella che è stata probabilmente la partita più emozionate per capitan Stellato e compagni: il Rione Terra proprio nei secondi finali di un match incredibile e ricco di colpi di scena riuscì a superare 4-3 la forte compagine dei monti Lattari grazie al bellissimo gol di Stefano Molino. Quella vittoria accese gli entusiasmi e rappresentò la svolta per la squadra di mister Platano. Un girone dopo, seppur non al meglio dal punto di vista fisico e con diversi giocatori indisponibili, il collettivo flegreo proverà a replicare l’impresa. Il calcio d’inizio è fissato alle ore 16.

LA TERNA– A dirigere Pimonte Rione Terra sarà il sig.D’Amato di Nocera Inferiore e gli assistenti saranno il sig. Celentano e il sig. Catone di Napoli.