NAPOLI– Dopo il brillante esordio in Coppa Campania, continua a splendere la Virtus Pozzuoli, targata CO.AD. per la stagione 2017/18, vincente anche alla sua prima uscita nel campionato di serie C Silver. Sul parquet del PalaBarbuto di Fuorigrotta gli uomini di coach Serpico si impongono con il risultato di 73-62 sul Neapolis Basket Casavatore ottenendo così i primi due punti della stagione.

IL MATCH– Il roster granata, profondamente rinnovato in estate con gli arrivi del nazionale bulgaro Dimitrov e i ritorni di Caresta e dell’intramontabile Mario Innocente, a compensare gli addii di capitan Orsini e Loncarevic, ha sostanzialmente comandato il match a partire dalla palla a due. Migliore in campo per il quintetto puteolano, il capitano, nonché leader silenzioso, Sasà Errico che ha trascinato i compagni mettendo a referto 22 punti e dominando sotto i tabelloni sia in attacco che in difesa. Bene anche Dimitrov, imprendibile all’occorrenza con le sue accelerazioni (14 pt), così come Simeoli, altro volto nuovo, anche lui sempre pronto a battagliare e spuntarla contro il lunghi avversari (13 pt). Dopo il 16-25 di fine 1Q, il momento più equilibrato della gara si registra a metà del 2Q (26-29) poi la Virtus decide di accelerare fino al 29-44 del 20′. Nel secondo tempo, è un crescendo per gli uomini di Serpico e a fine 3Q il tabellone dice 43-62. Nell’ultimo quarto gestiscono l’incontro, e le energie, fino alla sirena finale chiudendo sul 62-73.

NEAPOLIS 62 – CO.AD. POZZUOLI 73

NEAPOLIS: Fiore E., Zaccaro 2, Del Prete 13, Fiore R. 15, Ordine 1, Gianfrancesco ne, D’Angiolo 5, Venditto ne, Perrella 2, Esposito 4, Scalera 4, Capuano 16. All. Carrozzo

POZZUOLI: Orefice 5, Di Domenico ne, Innocente 8, Dimitrov 14, Mangiapia ne, Caresta 7, Errico 22, Simeoli 13, Longobardi 4, Iaccarino ne, Conforto, Ajayi ne. All. Serpico

ARBITRI: Manco di San Giorgio a Cremano e Belprato di Cercola