BACOLI – Un’ordinanza per il contenimento delle emissioni sonore a tutela di tutti i cittadini di Bacoli. Il Sindaco del Comune di Bacoli, Josi Gerardo Della Ragione, ha firmato un’ordinanza (la n. 75 del 18 Luglio 2019) con cui intende definire degli orari entro i quali i locali commerciali, divisi per categorie e per possesso dei requisiti legati all’autorizzazione per il pubblico spettacolo e l’intrattenimento danzante, dovranno adeguare le proprie emissioni sonore. Discoteche, sale da ballo, locali notturni ed esercizi similari, se in possesso dell’autorizzazione per il pubblico spettacolo, dovranno attenersi a determinati orari per fare musica (orari diversi a seconda dei giorni della settimana), misure più stringenti per coloro che non sono in possesso dell’autorizzazione di cui sopra. Limiti anche per ristoranti, bar e lounge-bar.

L’ORDINANZA – «Ogni giorno ricevo decine e decine di telefonate e segnalazioni da parte dei cittadini – commenta il Sindaco Della Ragione – cittadini che, specialmente durante la settimana, non riescono a dormire la notte e che la mattina dopo debbono recarsi a lavoro. Rispettiamo le tante attività presenti sul territorio, le quali non debbono recepire tale ordinanza come una sorta di punizione, bensì come un segnale per cercare di collimare gli interessi particolari a quelli dell’intera collettività. Uno sforzo da fare tutti assieme per migliorare la vivibilità del nostro territorio e tutelare, da un lato, le prerogative degli esercenti e, dall’altro, la quiete pubblica di migliaia di cittadini».