BACOLI – Disabile riceve una multa dopo aver parcheggiato la propria auto sulle strisce blu e scatta la protesta. E’ accaduto a Bacoli, dove da tempo è in vigore un provvedimento che consente ai diversamente abili di parcheggiare negli spazi a loro riservati esibendo il tesserino. Spazi distinti da quelli a strisce blu, dove invece è richiesto il pagamento del ticket pena una sanzione da parte della Polizia Municipale. Ma nonostante ciò nei giorni scorsi un portatore di handicap (con invalidità al 100%) ha lasciato la propria vettura in uno spazio a pagamento a Marina Grande, limitandosi ad esporre il tesserino ma senza acquistare il cosiddetto “grattino”. Al suo ritorno la spiacevole sorpresa: una multa sul parabrezza dell’auto. Sul caso è intervenuto il gruppo consiliare di minoranza Fratelli d’Italia che ha polemizzato sulla misura adottata, annunciando una mozione da presentare al prossimo consiglio comunale per chiedere la revoca della misura.