BACOLI – Si comunica che ogni prima domenica del mese, la Casina Vanvitelliana sarà visitabile gratuitamente, a partire già dal mese di febbraio. Lo rende noto il sindaco Josi Gerardo Della Ragione: «Abbiamo deciso di adottare anche per il Sito Borbonico del Fusaro la promozione voluta dal Ministero dei Beni Culturali per i musei statali. Ne abbiamo parlato con il ministro Dario Franceschini, promotore qualche anno fa dell’iniziativa. E partirà già dal mese di febbraio. Il Real Casino sarà così accessibile gratuitamente, la prima domenica di ogni mese, proprio come il Castello Aragonese e le Terme di Baia. Perché puntiamo sulla cultura. Perché siamo certi che il turismo di qualità possa portare ricchezza per tutti. E perché vogliamo che i nostri tesori siano il volano per lo sviluppo della città. Un passo alla volta». La Casina Vanvitelliana è aperta il sabato e la domenica dalle 10 alle 18.