MONTE DI PROCIDA – A Monte di Procida partono gli eventi di “Arte e… musica nella Terra del Mito”. Si inizia con Nomoi, rassegna che abbina musica, cultura e storia nella tappa del solstizio d’inverno, che si apre domenica 8 dicembre al Casale di Cappella con i canti devozionali di Marcello Colasurdo e prosegue con appuntamenti musicali ed artistici fino a gennaio. La manifestazione è parte del progetto finanziato dalla Regione nell’ambito del Poc Turismo, bando al quale l’amministrazione di Monte di Procida partecipa con appuntamenti che dal 2016 hanno ospitato artisti del calibro di Tosca, Avitabile e Peppe Barra.

TURISMO – «Un contributo regionale di 45.500 euro che rafforza e sostiene il percorso di promozione turistica e valorizzazione delle risorse culturali di Monte di Procida. Una scelta amministrativa di forte orientamento a reperire fondi e risorse finanziarie sui canali istituzionali, che dà oggi i suoi frutti anche attraverso il miglioramento ed il rafforzamento dell’immagine di Monte di Procida, oggi sempre più apprezzata da visitatori e turisti», fanno sapere dal Comune.