scippo via Boccaccio
I due scippatori in fuga

BACOLI – E’ escalation di scippi a Bacoli. Questa mattina, nella morsa degli scippatori, due nuove vittime. L’ondata criminale vede nel mirino dei malfattori indistintamente uomini e donne che, soprattutto in pieno giorno diventano il bersaglio prediletto dei delinquenti che vogliono aggiudicarsi un bottino semplice e veloce strappando catenine o borse alle loro vittime.

auto via Faro
L’auto utilizzata dai malviventi

LA PRIMA VITTIMA – Stamane, quasi in contemporanea, tra le 11 e le 12 sono stati messi a segno due scippi: uno in via Faro, l’altro in via Boccaccio. Vittime, in entrambi i casi, due donne bacolesi. In via Boccaccio una donna è stata scippata della catenina che portava al collo mentre passeggiava lungo il vialetto. I malviventi le si sarebbero avvicinati in pochi secondi a bordo di un Sh di colore bianco. Impossibile fornire una descrizione dei due uomini in quanto entrambi indossavano il casco.

scippo via Boccaccio fuga
I due scippatori in fuga in via Boccaccio

SCIPPO CON INSEGUIMENTO – L’altro spiacevole episodio si è verificato a pochi passi dal Faro di Capo Miseno. Superato il tunnel da cui si raggiunge il belvedere, una donna ivi residente era appena scesa dall’auto per aprire il cancello d’ingresso alla propria abitazione quando è stata scippata della borsa da due delinquenti fuggiti a gambe levate a bordo di una vettura, una Seat Ibiza di colore scuro. Encomiabile la tenacia della vittima che ha prontamente inseguito i due scippatori finché ha potuto. I delinquenti, per il momento, sono riusciti a farla franca ma le forze dell’ordine, attraverso le telecamere di sicurezza posizionate nei punti strategici del territorio bacolese sono riusciti ad individuare la targa. Indagano Carabinieri e Polizia Municipale.