QUARTO – L’Epifania tutte le feste porta via. Ieri gli studenti di tutta Italia sono rientrati a scuola dopo la pausa legata alle festività natalizie. E nella città di Quarto non sono mancate le prime polemiche. «Un rientro poco caloroso, nonostante l’accoglienza del sindaco. Diversi gli annunci in questi giorni lanciati dalla Protezione Civile relativi all’alta probabilità di gelate, conseguenza delle basse temperature di questo periodo. A poco sono serviti. Nella maggioranza degli istituti scolastici di Quarto si sono verificati diversi disagi a causa del malfunzionamento degli impianti di riscaldamento», è la denuncia del gruppo consiliare “Coraggio Quarto”.

LA POLEMICA – «Una situazione grave quella che si è verificata nonostante non ci siano state grandi gelate, una situazione che però ci fa riflettere e sperare. Speriamo che il freddo dia una tregua così da poter permettere all’amministrazione di porre rimedio. Date le dubbie capacità di gestione in situazioni di normalità, non osiamo immaginare cosa possa succedere con le emergenze», incalza l’opposizione.