POZZUOLI – Gazebo e panchine per rendere l’attesa degli utenti più confortevole. Prosegue senza sosta l’attività di vaccinazione presso il centro allestito all’esterno dell’ospedale Santa Maria delle Grazie di Pozzuoli. E il caos dei giorni scorsi sembra ormai un lontano ricordo. Non sono, infatti, mancate le polemiche per le lunghe code e per gli assembramenti registrati davanti al punto vaccinale. A chiedere spiegazioni all’Asl Napoli 2 Nord era stato anche il sindaco di Pozzuoli, Vincenzo Figliolia. L’Azienda Sanitaria ha riferito che tale situazione era stata determinata dai tempi di somministrazione del vaccino che si erano allungati dopo il blocco di AstraZeneca, con molte persone che chiedevano in sostituzione la vaccinazione con Pfizer.

I NUMERI IN CAMPANIA – In Campania complessivamente sono stati vaccinati con la prima dose 539.637 cittadini. Di questi, 240.467 hanno ricevuto la seconda dose. Le somministrazioni effettuate sono state, in totale, 780.104. Lo ha comunicato ieri l’Unità di Crisi della Regione alle ore 12.