GIUGLIANO – I proprietari di due appezzamenti di terreno sono stati denunciati dai carabinieri per stoccaggio e smaltimento illecito di rifiuti. La scoperta è avvenuta lungo la via per Barracano dove una pattuglia della compagnia di Giugliano hanno notato 2 cumuli di immondizia scaricata illegalmente nei terreni: su un appezzamento erano state abbandonate parti di mobilio, mentre sul terreno confinante c’erano pneumatici, lattine, bottiglie e vario materiale di plastica bruciati. I militari sono risaliti ai proprietari dei terreni e li hanno denunciati: si tratta di un 81enne e di una 53enne del luogo. I terreni sono stati sequestrati.