POZZUOLI – Sono immagini che “parlano da sole”, raccontano del disastro ambientale in corso a Licola mare. Tra rifiuti in mare e in spiaggia la costa è devastata da uno scempio che va avanti da anni. Appena la settimana scorsa i comitati locali avevano ripulito l’arenile, ma le ultime piogge hanno portato l’alveo dei Camaldoli a vomitare di tutto. Lo scempio è stato documentato attraverso le foto di Luigi Contessa.