RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO«Siamo i genitori degli alunni di una delle classi del liceo scientifico Ettore Majorana di Pozzuoli. Volevamo chiedere il vostro aiuto visto che sono 15 giorni che scioperiamo per ottenere un nostro diritto, che è quello di continuare con la didattica a distanza, invece siamo costretti a subire le scelte di orari folli, di una preside che non risponde nemmeno alle nostre e-mail. Siamo preoccupati, perchè ancora oggi si registrano più di mille contagi quotidianamente e abbiamo paura che facendo lezione in presenza i nostri figli siano a rischio contagio, perchè nessuno può realmente assicurarci che ciò non possa accadere. Per di più nella nostra classe c’è un alunno soggetto fragile con tanto di certificato medico. A noi interessa solo che i nostri figli abbiano il diritto allo studio e questo ci viene garantito con la didattica a distanza che viene svolta regolarmente senza alcun problema e con la massima disponibilità e professionalità dei docenti. Non vediamo quale sia il motivo di rientrare rischiando la salute dei nostri figli e dei docenti, poiché nel caso in cui si registrasse anche solo un contagio nella classe i ragazzi sarebbero costretti a perdere settimane di lezione. Allora noi preferiamo la sicurezza della didattica a distanza. Vi ringraziamo anticipatamente con la speranza di un vostro aiuto.»

Lettera firmata