FUORIGROTTA – Ieri pomeriggio gli agenti del Commissariato San Paolo, durante il servizio di controllo del territorio, su disposizione della Centrale Operativa sono intervenuti in viale Augusto presso un esercizio commerciale per la segnalazione di un furto. I poliziotti, giunti sul posto, sono stati avvicinati da un dipendente il quale ha raccontato che, poco prima, aveva fermato due ragazze che avevano oltrepassato le casse facendo scattare l’allarme sonoro antitaccheggio. Gli operatori hanno identificato le due giovani per una 20enne e una 15enne, entrambe napoletane, trovandole in possesso di 20 articoli di cosmetica per un valore complessivo di circa 100 euro e le hanno denunciate per furto aggravato. Infine, la minore è stata affidata ai genitori mentre la merce è stata restituita al responsabile dell’attività commerciale.