POZZUOLI – «Purtroppo siamo di fronte all’ennesimo episodio increscioso e preoccupante. Ci sono indagini in corso per capire i contorni di ciò che è successo e per cercare di risalire agli autori di queste risse, che oltretutto determinano apprensione e paura tra chi passeggia tranquillamente in città. Davvero non se ne può più: l’avevo sottolineato proprio di recente al prefetto nel corso dell’ultimo comitato per l’ordine pubblico, chiedendo maggiori controlli e un presidio più assiduo del territorio». Lo ha dichiarato il sindaco di Pozzuoli Vincenzo Figliolia commentando le risse che si sono verificate nella serata di ieri sul lungomare della città.