polizia-indaginiNAPOLI – I poliziotti del Commissariato San Ferdinando hanno sottoposto a fermo di polizia giudiziaria Alfredo Domenico 60enne napoletano, poiché indiziato del reato di tentato omicidio. I fatti risalgono alla serata di martedì quando, in via Santa Lucia, in seguito di una rissa verificatasi all’esterno di un bar due fratelli venivano aggrediti dall’uomo con un coltello. Per le ferite riportate i due venivano ricoverati presso una struttura ospedaliera. Ieri sera, i poliziotti a seguito di attività d’indagine, sono risaliti all’identità dell’uomo e lo hanno sottoposto a fermo. Per il 60enne si sono aperte le porte del carcere di Poggioreale.